9 gennaio 2016

Distaccamento di Monghidoro, intranet e internet.

ced

Il “ced”, in ordine file server, firewall, server web

Piccola serie di articoli su come abbiamo sviluppato la rete locale e gli accessi a internet e i progetti in corso per ampliare le funzionalità.

Piccola premessa, a Monghidoro non abbiamo mai avuto a disposizione una connessione a banda larga, fino a quando (troppa grazia Sant’Antonio) ci hanno connesso alla fibra ottica.
Passata l’ubriacatura dei primi tempi con velocità di download e upload spaventose ci siamo chiesti cosa fare di tanta abbondanza, con tanto di indirizzo ip pubblico.
“Facciamoci del male e facciamo il sito web in casa”.

Primi Passi.
Prima di iniziare  l’implementazione, abbiamo fatto un piccolo inventario di quello che avevamo e di quello di cui avremmo avuto bisogno.
Firewall, avevamo in uno sgabuzzino un vecchio pc del comando, a cui abbiamo aggiunto due schede gigabit, installato ‘PfSense’ et voilà il nostro firewall.
Switch, rimediato da una dismissione uno switch HP 10/100 24 porte managed e alcuni pc.
Acquistato un centinaio di metri di cavo ethernet e alcune decine di connettori rj 45 e abbiamo cominciato il cablaggio della rete.

We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website. If you continue to use this site we will assume that you are happy with it. Ok